Dolomites Skyrace
21-22 luglio 2017

Dolomites Skyrace
21-22 luglio 2017

Dolomites Skyrace
21-22 luglio 2017

Dolomites Skyrace
21-22 luglio 2017

Notizie in primo piano

Top News

sabato 22 luglio 2017

Si tinge di giallorosso, i colori della Spagna, ma soprattutto della Catalogna, la Dolomites SkyRace del ventennale. A portare in trionfo la regione iberica, sono stati una colonna portante dello skyrunning degli ultimi anni, che risponde al nome di Laura Orgué Vila, e un ventenne di cui sentiremo parlare a lungo d'ora in poi, che risponde al nome di Jan Margarit Solé

sabato 22 luglio 2017

The 20th anniversary of the Dolomites Skyrace has the colors of Spain, or better, of Catalonia. Two are the athletes whose performances will be carved on the wall of fame of the competition: Laura Orguè, one of the pillars of the skyrunning world and a “rookie”, whose name will be heard for sure in the next years, Margarit Solé

venerdì 18 agosto 2017

Uno speciale di 30 minuti della ventesima Dolomites Skyrace e del Dolomites Vertical Kilometer verrà trasmesso domenica 20 agosto sul canale SportItalia (ore 18.30), all’interno del programma Hard Trek – piattaforma Sport Outdoor tv. Lo speciale potrà godere anche di una replica sull’importante canale nazionale che ha una diffusione sia sul digitale terrestre sia sul satellite, ma pure su altre emittenti nazionali, areali e locali

giovedì 10 agosto 2017

Il grande sforzo organizzativo che abbiamo compiuto per dare vita all'edizione del ventennale della Dolomites Skyrace è ormai alle nostre spalle. Ringraziando tutti quelli che hanno preso parte a questa esperienza e convinti di aver realizzato qualcosa di indimenticabile, ci teniamo a sottolineare, che la gara dal prossimo anno tornerà al percorso e alle giornate tradizionali

domenica 23 luglio 2017

Forti emozioni, grandi prestazioni, immagini suggestive. Tutto questo è stata la Dolomites SkyRace del venetannale, che potete rivivere attraverso questa videoclip finale:

venerdì 21 luglio 2017

Chi è stato con noi a Canazei e chi non c'era si può gustare la videoclip conclusiva dedicata al 10° Dolomites Vertical Kilometer, che ha aperto il lungo fine settimana della Dolomtes SkyRace

domenica 23 luglio 2017

Le ultime emozioni dell’edizione numero 20 della «Dolomites SkyRace» sono quelle che hanno regalato i ragazzi e i bambini iscritti alla «Mini», la manifestazione riservata ai baby. Un centinaio di runner in erba questa mattina si sono dati battaglia lungo le strade di Canazei, suddivisi come sempre in tre fasce di età

sabato 22 luglio 2017

It can not be said that Laura Orguè was disappointed about the change of the track, that cut off Piz Boè:”Gaining the victory here is always amazing, but honestly I am happy they decided to cut off the ascent to the Piz Boè, as I do not like long races. I already had some troubles on Friday with the Vertical Kilometer, and if today I had to reach Piz Boè, I would have probably been in troubles, but this modified track was perfect for me.”

sabato 22 luglio 2017

Continua il trend positivo di risultati in questa stagione del catalano Jan Margarit Solé, vincitore anche della Dolomites Skyrace: «Sono al settimo cielo. Vincere a Canazei è il sogno di tutti». La seconda sorpresa di giornata è rappresentata dal giovane trentino Davide Magnini: «Salire sul podio in una delle gare simbolo del calendario skyrunning è una grande soddisfazione»

sabato 22 luglio 2017

Diego Salvador (Presidente Dolomites SkyRace) ha fine gara ha voluto ringraziare tutti i collaborati: «Grazie a tutti i 220 volontari che ci hanno aiutato lungo il percorso, ai ristori e in zona partenza e arrivo. Senza di loro questa non sarebbe la gara che tutti apprezzano»

venerdì 21 luglio 2017

Due nomi nuovi nell’albo d’oro del Dolomites Vertical Kilometer, gara d’apertura del lungo weekend dedicato allo skyrunning in Val di Fassa, e soprattutto un nuovo record nella gara femminile. L’edizione numero dieci ha visto infatti trionfare i due alfieri del Team La Sportiva, ovvero il trentino di Roncone Patrick Facchini e la francese di Annecy Axel Mollaret

venerdì 21 luglio 2017

Ther are two brand new names on the wall of fame of the Dolomites Vertical Kilometer, the first competition of the long skyrunning week end in Val di Fassa, with a new record for the female skyrunners. On the 10th anniversary of the competition, two of the athletes of La Sportiva Team have gained the thrones: the Italian Patrick Facchini and the French Axel Mollaret

venerdì 21 luglio 2017

Il vincitore, è felicemente sorpreso: «Erano tre settimane che non affrontavo una gara – spiega – e non sapevo come mi sarei comportato, anche se so come arrivare in forma alle sfide. L’anno scorso mi sono messo alla prova per la prima volta in questa competizione e quindi sapevo che si tratta di un tipo di percorso che mi si addice, molto duro, con pochi tratti in cui si corre e tanti in cui bisogna spingere»

venerdì 21 luglio 2017

Patrick Facchini, the winner, is positively surprised: “I’m very happy about the result. I felt my physical conditions were good, moreover the track is kind of adapt for me.” The winner among the female athletes, Axel Mollaret, testifies: “I came here to Canazei with the exact purpose of winning the race”